Regolamento della Palestra

Norme generali

P A L E S T R A

  • Occorre indossare sempre l’abbigliamento adeguato, tuta o pantaloni sportivi e scarpe da ginnastica correttamente allacciate.
  • Evitare di indossare oggetti che possono essere pericolosi durante la lezione pratica, per se stessi o per gli altri.
  • Informare il docente di scienze motorie se esistono problemi relativi allo stato di salute, che potrebbero pregiudicare l’attività fisica. A tal riguardo nei casi di necessità di esonero parziale o totale,temporaneo o permanente, lo studente deve presentare relativa certificazione medica. Entro 3 mesi dal medico curante, oltre , quello dello specialista; per tutto l’a.s. convalidare l’esonero da una struttura pubblica o dalla ASL di appartenenza, da consegnare poi alla Segreteria Didattica e copia al docente disciplinare. Nei suddetti casi      lo studente sarà comunque valutato per la parte teorica, concordata con l’insegnante.
  • Avvisare sempre il docente anche dei più piccoli traumi occorsi durante la lezione.
  • Il docente autorizza l’uso degli attrezzi , in caso arbitrario ne risponderà lo studente , anche in caso di infortunio accidentale.
  • Le attrezzature ( materassini, palloni ecc.) vanno riposte nel ripostiglio ad ogni fine ora e risistemate nel posto adibito ad esse, salvo disposizioni date dall’insegnante.
  • Non è consentito l’uso improprio del locale fuori l’orario della lezione di scienze motorie, senza la dovuta autorizzazione della Dirigenza.

 

Responsabile palestra sede P.zza Cavalieri prof.ssa E. Romanelli

Responsabile palestra sede Via Solmi           prof.ssa G. Rinaldi