Ringraziamenti evento 9 giugno 2017

Cari Colleghi ed Amici GRAZIE!!!Grazie infinite!

Sentiamo l’urgenza di ringraziare ed abbracciare, seppur virtualmente, ad uno ad uno tutti coloro che hanno partecipato all’evento del 9.6.17, e anche coloro che per motivi diversi non hanno potuto, ma sappiamo, che erano con noi!

La magia e la commozione vissute venerdì, siamo convinte, rimarranno nel profondo del cuore e della nostra memoria per sempre, e  se tutto questo è stato possibile è grazie alla dedizione e alla collaborazione di alcuni cari colleghi per i quali sentiamo di dover ringraziare in un modo speciale, forse diverso dal solito:

al sig. Giuseppe Gentile, il nostro DGSA per aver seguito con scrupolo ed attenzione, sin dai primi momenti l’organizzazione dell’evento sia sul piano amministrativo sia operativo, al sig. Stefano Cesolari, infaticabile amico e tecnico “tuttofare” della nostra scuola! Come potremmo realizzare tanti eventi così impegnativi e complessi se non grazie alle “sue” attenzioni, ai suoi consigli, e al suo scrupolo sulla sicurezza!!! alla sig Nadia Bianchi che toccando il  nostro cuore fino al fondo, per permettere ai giovani musicisti di non veder volare via le partiture dai leggii, prontamente è corsa a comprare”mollette” e a trattenersi fin a tarda sera… a Francesco, Maurizio, Andrea che, nonostante non lavori da noi è sempre presente e ci dà una mano, ad Alfonso, Cristina ,Rita… a tutti, tutti i collaboratori e tecnici che in attesa, a tarda notte dopo la conclusione del concerto con assoluta disinvoltura si sono messi all’opera pronti alla raccolta di oggetti, riavvolgimento cavi e trasporto di strumentazioni, tastiere, percussioni, casse acustiche (oltremodo pesantissime), riportandole nella stanza della musica Lanfranco Boni e togliere ciò che rimane del catering per scongiurare l’assalto delle formiche!!! e molto molto altro ancora!

Alle nostre straordinarie segretarie, sempre pronte a sollevarci da problemi burocratici, Grazie! Orietta, AnnaRita, Fiorella,Linda, Alessandra, AnnaMaria! Grazie alla  disponibilità e generosa collaborazione di voi “tutti”, anche queste “ piccole grandi” cose si possono realizzare perché ci assicurate la vostra partecipazione sempre, fino in fondo.

Siamo davvero commosse sin nel profondo dell’animo! Grazie! Grazie! Grazie ancora!

Grazie ai genitori dei giovani musicisti in erba e dei nuovi in arrivo! Grazie perché molti sono venuti ad assistere “anche” al concerto diretto dal Maestro Paolo Damiani, uno dei più importanti jazzisti nel panorama italiano ed internazionale e che da alcuni anni  collabora con noi, grazie alla sua direzione della nostra ”piccola orchestra”, possiamo vivere momenti di così intensa e straordinaria bellezza, i nostri ragazzi sono cresciuti musicalmente soprattutto grazie alla sua scuola di pensiero e alla sua originalissima conduzione orchestrale!!! Un particolare ringraziamento per aver accolto il nostro invito lo rivolgiamo alla dott.ssa Annalisa Spadolini, Referente MIUR e del Comitato Nazionale per l’apprendimento Pratico Della Musica.

Un grande, profondo e sentito GRAZIE!!!!  Commosse ancora dalla partecipazione di amici e cittadini!dalla delegazione dei nostri amici della Biblioteca Multiculturale e de L’urlo di Teresa.  Grazie!!  Grazie davvero dal profondo del cuore!

E in ultimo, ma non meno importante, un particolare ringraziamento al nostro Preside Prof. Stefano Guerra: “Grazie Preside!” la ringraziamo infinitamente per le bellissime parole pronunciate nel suo intervento intenso e commuovente e soprattutto per aver sempre incoraggiato fermamente ogni espressione culturale espressa da noi docenti, accogliente, illuminato e  “colto” come dovrebbe rappresentare la maggior parte dei nostri dirigenti della scuola italiana! Grazie ancora Preside!!!

Grazie! Grazie! Grazie!

Prof.sse Patrizia Camilli, Laura De Fulgentiis, Maria Trisciuzzi